Legalinvoice: novità sull’obbligo di comunicazione del luogo di conservazione della fattura

Con la Risoluzione n. 81/E del 25 settembre 2015 dell’Agenzia delle Entrate, il contribuente non deve più comunicare i dati identificativi di InfoCert all’interno dei modelli AA7-AA9 entro 30 giorni dall’emissione della prima fattura elettronica.

Questo perchè InfoCert non ricopre la veste di depositario delle scritture contabili ma opera solo il processo di conservazione elettronica dei documenti fiscali.