Algoritmo di hashing

« Torna al Glossario

È una funzione matematica che permette di ottenere una sequenza di caratteri a lunghezza fissa denominata hash, o impronta, partendo da un qualunque documento informatico.

Ogni minima modifica del file o del testo produrrà una diversa stringa in uscita. La caratteristica fondamentale di queste procedure è la loro difficile invertibilità: dato un valore di hash, è molto difficile risalire al testo che l’ha generato.

La lunghezza della sequenza di caratteri dipende dall’algoritmo di hashing. Tra gli esempi di algoritmo di hash possono essere citati l’MD5 o lo SHA (Secure Hashing Algorithm).

Sinonimi:

Hash, Secure Hashing Algorithm
« Torna al Glossario