Guida al rinnovo dei certificati della Business Key

Avviso Importante

Hai acquistato il servizio di rinnovo dei certificati prima del 23 novembre 2015?
Allora utilizza pure la funzione di rinnovo disponibile sulla Business Key e le istruzioni contenute in questa guida.

In caso contrario, installa DiKe 6 e segui le istruzioni contenute nella guida DiKe 6.


Cosa occorre

  • Una Business Key con certificati da rinnovare;
  • Una postazione di lavoro con sistema operativo Windows;
  • Una User-id e password di accesso al Negozio InfoCert;
  • Aver effettuato l’acquisto del servizio di rinnovo prima del 23 novembre 2015.

Cosa fare (INDICE)

Gli step previsti per portare a termine il rinnovo dei miei certificati sono:

  1. avvio dell’attività per accedere al mio dispositivo e ai certificati presenti;
  2. controllo dei dati presenti sulla Business Key per verificare che sia presente almeno un certificato in stato rinnovabile;
  3. riconoscimento della mia identità e verifica dei dati relativi al pagamento del servizio di rinnovo;
  4. rinnovo del certificato;
  5. chiusura delle attività.

AVVIO ATTIVITÀ

Un doppio clic sul comando Gestisci BusinessKey Lite mi permette di accedere alle funzioni di gestione della Business Key Lite.

immaginebk001

 
Tra le funzioni disponibili, troverò anche quella di mio interesse, Rinnova i certificati digitali di BK Lite, che attiverò con un doppio clic.

immaginebk002

 
Il processo di rinnovo vero e proprio inizia dalla pagina di Benvenuto che mi guiderà passo dopo passo.

immaginebk003

 

↑ torna all’indice


CONTROLLO

Il rinnovo dei certificati presenti sulla mia Business Key è un processo guidato che inizia con la verifica di ciò che è presente sul token.

Il controllo può partire subito dopo aver digitato il PIN di protezione del dispositivo di firma.

immaginebk004

 
L’operazione di verifica richiede pochissimi secondi e l’esito può essere rappresentato da una delle due possibili soluzioni:

  • la Business Key non contiene certificati che si trovino in stato rinnovabile;
  • la Business Key contiene almeno un certificato rinnovabile.

Nel primo caso la funzione di rinnovo dei certificati mi segnalerà l’impossibilità di procedere per mancanza delle condizioni elementari di rinnovo: i certificati presenti sulla mia Business Key non si trovano nello stato rinnovabile (gli ultimi 90 giorni di validità del certificato) ovvero sono già scaduti.

immaginebk005

immaginebk006

 
Nel secondo caso, la funzione di rinnovo dei certificati mi fornirà l’elenco di quelli presenti sulla mia Business Key che possono/debbono essere rinnovati.

immaginebk007

 
Posso decidere di rinnovare tutti certificati presenti sulla mia Business Key ovvero solo quello di mio interesse.
In questo caso posso utilizzare i pulsanti di selezione/deselezione posti a fianco della descrizione dei certificati per escludere uno dei certificati dal processo di rinnovo.
Un clic sul pulsante Avanti mi permette di passare alla fase successiva delle operazioni: il riconoscimento della mia identità e la verifica dei dati di pagamento.

↑ torna all’indice


RICONOSCIMENTO

La funzione di rinnovo dei certificati mi chiede di inserire la User ID e la Password ricevute sul Negozio InfoCert che confermano la mia identità comprovando l’avvenuto acquisto del servizio di rinnovo.

immaginebk008

 
Poiché ho già effettuato l’acquisto del servizio di rinnovo, mi basterà inserire le mie credenziali negli appositi spazi e proseguire.
La funzione di rinnovo certificati mi chiede di verificare i dati anagrafici necessari per l’emissione della fattura e di accettare la nota relativa alla non riemissione della fattura nel caso di dati errati.

immaginebk009

 
Nel caso i dati risultassero errati, potrò correggerli soltanto collegandomi con il Negozio InfoCert.
Un clic sul pulsante Avanti mi permette infine di passare alle operazioni di rinnovo vero e proprio.

↑ torna all’indice


RINNOVO CERTIFICATI

Dopo la fase di riconoscimento della mia identità e dopo la verifica dell’avvenuto pagamento per il servizio, si passa al rinnovo vero e proprio.

La funzione di rinnovo mi propone, in sequenza, i dati relativi ai certificati che sono in procinto di essere rinnovati.

immaginebk017

 

Un clic sul pulsante Avanti consentirà il rinnovo del primo certificato.

Il primo certificato è stato rinnovato con successo, si passa al successivo (se è presente sulla Business Key e se è previsto venga rinnovato).

immaginebk018

 

La funzione di rinnovo dei certificati mi propone i dati relativi al secondo certificato, se presente, che sono in procinto di rinnovare.

immaginebk019

 

Di nuovo, un clic sul pulsante Avanti permette il rinnovo del secondo certificato.

Ho la conferma che anche il secondo certificato è stato correttamente rinnovato. Un clic sul pulsante Avanti mi consente di chiudere la procedura di rinnovo.

immaginebk020

 

↑ torna all’indice


CHIUSURA ATTIVITA’

Un ultimo clic sul pulsante Avanti mi conferma che tutto il procedimento si è concluso correttamente e che i miei due certificati sono stati correttamente rinnovati.

immaginebk021.png

 

Non mi resta che utilizzare i nuovi certificati.

Per avere la certezza di ricevere gli avvisi di scadenza dei certificati, sarà meglio tenere aggiornato il mio indirizzo mail nella banca dati di InfoCert.

Per farlo, mi basterà andare su questa pagina e, nel caso di un nuovo indirizzo, inserire i dati aggiornati. In questo modo potrò essere avvisato sulle prossime scadenze.

↑ torna all’indice