SPECIFICA IL TUO AMBITO LAVORATIVO

Privato

Libero professionista

Azienda

Pubblica Amministrazione

Associazione di Categoria

Home > Guida

Guida al rinnovo dei certificati con Dike 6, DiKe 6 PRO e Dike 6 BK

Cosa occorre

  • Almeno un certificato da rinnovare a bordo del mio dispositivo fisico (smart card o Business Key);
  • Un lettore, correttamente installato, qualora il certificato fosse a bordo di una smart card;
  • La versione di Dike 6 adatta al sistema operativo presente sulla mia stazione di lavoro. Le funzioni e i comandi utilizzati da Dike 6 non cambiano nei diversi ambienti: le minime differenze riscontrate, e legate ai sistemi operativi, riguardano il nome assunto dai comandi di apertura/chiusura del programma;
  • Disporre di una carta di credito per acquistare il rinnovo sul Negozio InfoCert e installare il nuovo certificato, in un’unica sessione di lavoro.
  • In alternativa, potrò pagare con un bonifico bancario tenendo conto che i tempi per l’esecuzione del rinnovo saranno più lunghi.

Avvio attività

Un doppio clic sull’icona avvia il programma Dike 6 e mi permette di avere a disposizione la home page del mio software.

Se sul dispositivo di firma collegato alla stazione di lavoro è presente almeno un certificato da rinnovare, Dike 6 mi segnala l’evento con un’icona rossa, all’interno della quale è presente il numero dei certificati effettivamente rinnovabili, posizionata sulla funzione Rinnova.

Un clic mi permette di accedere alla pagina dedicata alla Cronologia Certificati.

All’interno di quest’area Dike 6 raccoglie le informazioni sui certificati in scadenza, indicando sia la tipologia del certificato (firma digitale, autenticazione o CNS) che la data di fine validità.

Inoltre, Dike 6 mi mette a disposizione il pulsante Azioni mediante il quale posso:

  • procedere al rinnovo;
  • chiedere al software di ricordarmi l’operazione di rinnovo in un momento successivo;
  • sospendere l’attività di allerta se non sono interessato ad eseguire il rinnovo dei certificati.

Un clic sul comando Rinnova dà inizio al processo.

Verifica dei dati e acquisto del servizio

Dike 6 affida lo svolgimento del rinnovo dei certificati (e prima ancora, l’acquisto del servizio e la verifica del pagamento) ad una pagina web dedicata.

La pagina web riconosce il dispositivo contenente i certificati da rinnovare e me ne dà conferma attraverso il mio codice fiscale, la tipologia dei certificati e la loro data di scadenza. Posso rinnovare tutti i certificati presenti sul dispositivo ovvero solo quello di mio interesse utilizzando i pulsanti di selezione/deselezione posti a fianco di ciascuno di essi e procedere con un clic sul pulsante Acquista rinnovi.

La pagina web predispone la composizione del carrello all’interno del Negozio InfoCert, dopo avermi chiesto di digitare il PIN di protezione del dispositivo.

Dike 6 mi mantiene aggiornato sulle operazioni che sta compiendo e sugli esiti delle attività svolte attraverso messaggi posizionati in basso a destra, sulla barra delle applicazioni.

In particolare, durante questa fase Dike 6 esegue una verifica della configurazione, genera la richiesta di rinnovo e mi dà conferma su quanto fatto.

Se ho bisogno di eseguire l’acquisto del servizio di rinnovo procedo con un clic sul comando Procedi al pagamento sul Negozio InfoCert.

Qualora fossi in possesso di un codice sconto, posso inserirlo nel campo Codice promozionale ed ottenere i vantaggi previsti. Un clic sul pulsante Procedi al pagamento, mi trasferisce nel Negozio InfoCert all’interno del quale trovo il riepilogo dell’ordine. Proseguo con l’acquisto cliccando su Procedi con il Pagamento.

A questo punto potrò continuare l’attività scegliendo come acquistare il servizio.

Sono registrato, ma non ho ancora effettuato l’acquisto

Se sono in possesso di una User-id e una Password di accesso al Negozio InfoCert, e non ho ancora acquistato il rinnovo dei certificati, posso procedere con un clic sul pulsante Accedi dopo aver inserito le mie credenziali. Il Negozio mi mostra i dati anagrafici che utilizzerà per l’emissione della fattura e mi chiede di confermarne la correttezza. Successivamente, dovrò indicare il sistema di pagamento che preferisco, tenendo presente che la scelta del bonifico comporterà il buon esito dell’acquisto solo a ricezione del pagamento da parte di InfoCert e mi imporrà di riprendere l’attività di rinnovo dei certificati attraverso un nuovo accesso a Dike 6.

La selezione dell’opzione Carta di Credito e un clic sul pulsante Conferma ordine mi consentono di eseguire subito il pagamento. Il mio interlocutore sarà il Negozio InfoCert.

Nel riquadro DATI ACQUISTO troverò le informazioni relative alla transazione che sto per eseguire.

Nel riquadro DATI PAGAMENTO inserirò le informazioni relative alla mia carta di credito.

La conclusione della procedura di acquisto mi verrà confermata a video. A questo punto potrò completare l’attività passando alle operazioni di rinnovo vero e proprio.

Ho già effettuato l’acquisto

Se ho già effettuato l’acquisto del servizio di rinnovo e ho ricevuto il codice di rinnovo, mi basterà inserirlo nei campi predisposti sulla pagina web del rinnovo e proseguire passando alle operazioni di rinnovo vero e proprio.

Rinnovo certificati

Qualunque sia la modalità utilizzata per l’acquisto del servizio, avrò la conferma che il pagamento è andato a buon fine dalla pagina web, che mi segnala la possibilità di procedere con un clic sul pulsante Completa i rinnovi per avanzare.

La pagina web prepara i certificati rinnovati e mi chiede di digitare il PIN di protezione per salvarli sul mio dispositivo.

Dike 6 mi mantiene aggiornato sulle operazioni che sta compiendo e sugli esiti delle attività svolte attraverso messaggi posizionati in basso a destra, sulla barra delle applicazioni.

Se sto rinnovando entrambi i certificati presenti sul dispositivo, il processo si ripete identico anche per il secondo certificato fino ad ottenere la conferma del salvataggio del o dei certificati rinnovati.

Chiusura attività

Un clic sul pulsante Chiudi mi consente di terminare la procedura di rinnovo.

La pagina web mi conferma l’avvenuto rinnovo mostrando la nuova data di scadenza dei certificati, posticipata di 3 anni. Anche DiKe 6, nell’area della Cronologia Certificati, espone le stesse informazioni.

Dopo aver verificato la data di validità dei certificati rinnovati, non mi resta che utilizzarli.

Per continuare a ricevere gli avvisi di scadenza dei certificati, sarà meglio tenere aggiornato il mio indirizzo mail nella banca dati di InfoCert. Per farlo, mi basterà andare su questa pagina e, nel caso di un nuovo indirizzo, inserire i dati aggiornati.

39 persone hanno trovato utile questo contenuto
Hai trovato utile questo contenuto?