Che caratteristiche deve avere la fattura pdf per l’invio al SdI? Può contenere parti grafiche come loghi o tabelle?

Per poter essere gestite correttamente dalla funzione Template PDF, le fatture e tutte le tipologie di documenti emessi dalla tua azienda (fatture regime ordinario, fattura estera, con ritenuta d’acconto, ecc.), devono:

  • essere file PDF vettoriali, ottenuti quindi da una stampante virtuale e non da scansione;
  • essere prodotte in formato A4-equivalente con sviluppo verticale o orizzontale in funzione all’orientamento del testo che contiene;
  • non essere soggette a protezione, ovvero l’estrazione delle pagine deve risultare abilitata;
  • essere redatte utilizzando i segueni font: Courier, Helvetica, e Times New Roman negli stili corsivo, grassetto e grassetto corsivo e i font Symbol, ZapfDingbats.

Inoltre, all’interno delle fatture PDF devono essere:

  • presenti e leggibili i dati della Partita IVA o, in sua assenza, del Codice fiscale del destinatario;
  • presenti, e valorizzabili in alternativa, il campo Codice Destinatario e PEC di destinazione.

Non ti resta che emettere le nuove fatture trasformando quelle in formato .pdf prodotte dal tuo gestione in altrettanti tracciati xml compatibili con le caratteristiche delle fatture elettroniche.