Come posso descrivere la prestazione fornita alla PA quando inserisco una fattura?

Dopo aver selezionato il comando Inserisci Fattura e proseguito con un clic sul pulsante Compila, avrà a disposizione le funzioni che consentono l’inserimento della fattura.
Il campo DESCRIZIONE, deputato a raccogliere la descrizione della natura e della qualità dell’oggetto della cessione/prestazione in favore della PA, si trova all’interno della sezione Righe Fattura.

immaginiLIdescrizione

E’ un campo obbligatorio con una lunghezza massima, stabilita dalle specifiche tecniche ministeriali, di 100 caratteri. La descrizione fornita al suo interno riguarda la singola riga della fattura.

Qualora si rendesse necessario aggiungere ulteriori informazioni sulla fattura, si può ricorrere al campo CAUSALE, presente nel gruppo di valori relativi alla fattura disponibili nella sezione Testata.

immaginiLIcausale

Il campo CAUSALE, che è facoltativo, ha una lunghezza massima di 200 caratteri.