Come posso scaricare le fatture passive dal portale Fatture e Corrispettivi?

Il primo passaggio per poter visualizzare e scaricare le tue fatture passive è quello di accedere alla sezione Fatture e Corrispettivi dell’Agenzia delle Entrate, utilizzando uno dei possibili sistemi di accesso: Password, SPID o Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

 
Successivamente, all’interno dell’area Consultazione accedi alla voce Fatture elettroniche e altri dati IVA confermando il messaggio di avviso mostrato dal portale.

 
All’interno dell’area Home consultazione, sezione Fatture elettroniche, seleziona la voce Le tue fatture ricevute.

 
A questo punto il portale Fatture e Corrispettivi ti mostrerà l’elenco delle fatture che hai ricevuto. Una volta individuato il documento di interesse, potrai accedere al dettaglio fattura con un clic sull’icona blu posta a fianco di ogni singolo documento.

 
Nella parte sinistra delle schermo troverai i dati di dettaglio della fattura; a destra troverai le funzionalità per eseguire il download della fattura stessa.

 
Una volta scaricata la fattura e verificato che le condizioni di disponibilità delle fatture passive siano state rispettate, potrai acquisirla nel tuo gestionale.