Cosa devo fare per delegare un’impresa (o un collaboratore o un professionista) alla consultazione/gestione delle fatture su Legalinvoice?

Se hai deciso di delegare un tuo referente alla consultazione o alla gestione delle fatture inserite in Legalinvoice, accertati innanzitutto che sia in possesso di una casella PEC InfoCert.
Verificato ciò, chiedi l’indirizzo corretto e la User ID di accesso: ti serviranno per l’abilitazione.

La configurazione di Legalinvoice parte dal comando Modifica Aziende posto all’interno del menu Gestione Aziende.

 
Prima di passare alla vera e propria configurazione, seleziona l’azienda per la quale stai eseguendo la delega e procedi con un clic sul pulsante Modifica.

 
Inserisci il nome della casella PEC e la User ID del delegato all’interno dei rispettivi campi, oltre al suo nome e cognome.
Se ti limiti a fornire queste informazioni, il delegato sarà abilitato alla lettura delle fatture ed al loro download (profilo base).

 
Se vuoi abilitarlo anche alla gestione delle fatture o addirittura all’invio delle stesse alla Pubblica Amministrazione competente, potrai farlo apponendo un flag a fianco dei permessi indicati nella pagina.

 
Il delegato accederà a Legalinvoice inserendo le sue credenziali Legalmail.

 
Per saperne di più, ed essere sempre aggiornato, resta in contatto con il Futuro Digitale.