Desidero esercitare il mio diritto di recesso per un bene/servizio acquistato da InfoCert. Cosa posso fare?

Il diritto di recesso per ripensamento è la possibilità data al Cliente di sciogliere il vincolo contrattuale unilateralmente, restituendo il bene acquistato e ottenendo la restituzione del prezzo pagato.
Può essere esercitato in relazione ai contratti di compravendita di beni o servizi conclusi a distanza o fuori dai locali commerciali, tra consumatore (la persona fisica che acquista il bene/servizio per scopi non riferibili alla propria attività professionale e che non effettua l’acquisto indicando un riferimento di Partita IVA) e professionista, e solo dal primo nei confronti del secondo, non viceversa.
In questo caso, il Cliente ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza fornire spiegazioni e senza penalità, entro 14 giorni dal ricevimento del bene o, nel caso di servizi, dalla conclusione del contratto.
Come previsto dalla normativa, il Cliente sarà responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi.


 
In accordo con la vigente normativa, InfoCert informa espressamente il Cliente che:

  1. qualora il servizio venga acquistato per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta, Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto entro il termine di 14 giorni a decorrere dalla data di conclusione del contratto;
  2. il diritto di recesso non può essere esercitato qualora, su richiesta del Cliente, il servizio venga attivato prima della scadenza dei 14 giorni;
  3. le modalità con le quali il Cliente può esercitare il diritto di recesso sono descritte nelle Condizioni Generali di Contratto dei servizi che lo prevedono;
  4. il Cliente può utilizzare il Modulo di Recesso tipo disponibile sul sito InfoCert o una qualsiasi altra comunicazione esplicita della decisione di recedere;
  5. il Cliente può inviare la comunicazione attraverso:
    • un messaggio di posta elettronica certificata indirizzato alla casella richieste.rimborso@legalmail.it;
    • una raccomandata a/r indirizzata ad InfoCert S.p.A. – Direzione Generale e Amministrativa – Via Marco e Marcelliano, 45 00147 Roma;
    • la comunicazione dovrà essere accompagnata dalla Richiesta di Revoca nel caso in cui il diritto di recesso venga esercitato per il servizio di firma digitale e coinvolga l’emissione di certificati digitali;
    • i dispositivi di firma (smart card e lettori, Business Key) eventualmente consegnati al Cliente devono essere restituiti ad InfoCert S.p.A. – Direzione Generale e Amministrativa – Via Marco e Marcelliano, 45 00147 Roma entro 14 giorni dalla spedizione della comunicazione;
  6. le richieste vengono verificate dalla Amministrazione Clienti che, laddove esistano le condizioni, provvede al rimborso;
  7. InfoCert provvederà al rimborso di tutti i pagamenti entro 14 giorni dalla data in cui è venuta a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerto da InfoCert;
  8. InfoCert potrà trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto il prodotto integro oppure finché il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima;
  9. InfoCert procederà al rimborso tramite bonifico bancario sul conto corrente indicato dal Cliente.

 

Normativa di riferimento

D. Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21 – Modifiche ed integrazioni al D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 – recante Codice del Consumo.


 

Condizioni Generali di Contratto

Posta Elettronica Certificata
Firma Digitale
Formazione