SPECIFICA IL TUO AMBITO LAVORATIVO

Privato

Libero professionista

Azienda

Pubblica Amministrazione

Associazione di Categoria

Home > Guida

Guida alla gestione di un certificato di firma remota

Cosa occorre

  • Il link al portale My.Sign dedicato ai titolari di un certificato di firma remota;
  • Aver attivato il mio certificato;
  • La User ID e la Password di accesso al portale My.Sign;
  • Il telefono cellulare sul quale ricevere i codici OTP, via SMS.

Accesso al portale

Per accedere al portale di gestione del mio certificato di firma remota mi collego al sito My.Sign autenticandomi con le credenziali di accesso. La User ID è quella che mi è stata assegnata da InfoCert (disponibile sia nella Richiesta di Registrazione che nella e-mail di conferma arrivata subito dopo la registrazione dei miei dati). La password è quella che ho impostato durante l’attivazione del certificato di firma remota.

Se avessi dimenticato la password posso recuperarla con la funzione Non riesco ad accedere.

Nella successiva pagina di accoglienza trovo le informazioni generali sul mio certificato – stato, data di scadenza – e ho la possibilità di richiedere la sospensione ricorrendo al pulsante Sospendi certificato.

Le funzioni di gestione disponibili sono elencate nella parte sinistra della pagina.

Modifica del PIN

All’interno della sezione Aggiorna PIN di firma posso modificare il PIN di protezione del mio certificato.

Dopo aver inserito il PIN attuale e quello nuovo, che dovrò confermare, procedo con un clic sul pulsante Aggiorna PIN.

Per motivi di sicurezza, il sistema mi chiederà una convalida attraverso la digitazione di un codice OTP che riceverò via SMS.

Modifica della password

All’interno della sezione Aggiorna Password posso modificare la password di accesso al portale My.Sign.

Dopo aver inserito la password attuale e quella nuova, che dovrò confermare, procedo con un clic sul pulsante Aggiorna Password.

Le regole per la scelta della nuova password sono identiche a quelle usate per impostare la password iniziale di accesso al portale: una lunghezza di almeno 8 caratteri, caratteri maiuscoli e minuscoli, uno o più numeri e almeno un carattere speciale, non più di due caratteri identici consecutivi.

Modifica del numero di cellulare

Se necessario, e a determinate condizioni, posso modificare il numero di cellulare sul quale ricevere i codici OTP utili sia per la gestione del certificato che per la firma dei documenti. Dopo aver selezionato la voce Gestisci OTP, procedo con un clic su Modifica il numero di cellulare.

Dopo aver inserito il nuovo numero di cellulare, procedo con un clic sul pulsante Verifica cellulare.

Anche in questo caso il sistema mi chiederà una convalida attraverso la digitazione di un codice OTP che riceverò via SMS.

Nel caso della modifica del telefono cellulare, inoltre, devo tenere presente che questa è possibile solo se sono in grado di ricevere il codice OTP sul vecchio numero: solo così sarò in grado di convalidare il nuovo.

Modifica dell'indirizzo di posta elettronica

Se necessario, posso modificare l’indirizzo di posta elettronica sul quale ricevere i messaggi contenenti le informazioni relative alle firme apposte con il mio certificato di firma remoto (quantità, data e ora di firma). L’indirizzo sul quale vengono effettuati gli invii è quello dichiarato al momento della registrazione dei miei dati.

Dopo aver selezionato la voce Gestisci Report, procedo con un clic su Modifica.

A questo punto posso modificare l’indirizzo di posta elettronica indicandolo nel campo Email e sospendere il servizio di notifica, o riattivarlo nel caso lo avessi precedentemente sospeso.

Un clic sul pulsante Modifica convalida la mia scelta.

Chiusura delle attività

Per terminare la mia attività all’interno del sito è sufficiente un clic sul comando Esci che trovo nel menu Utente, posto in alto a destra.

Non mi resta che firmare digitalmente i miei documenti ricorrendo alle funzioni disponibili su Dike 6.

15 persone hanno trovato utile questo contenuto
Hai trovato utile questo contenuto?