contact_support Contattaci

Risultati della ricerca

search
77 risultati filtrati per
Video (1 / 1)
FAQ (5 / 40)
Come faccio a capire se il mio dispositivo fisico contiene un certificato CNS?
Ho un dipositivo CNS. Come posso rinnovare i certificati di firma e CNS presenti?
Come effettuare il Riconoscimento con Certificato di Firma o CNS per la richiesta SPID?
Come trasformo la Tessera Sanitaria in una CNS?
Posso rinnovare il mio certificato CNS?
Guide (5 / 36)

Guida per determinare se un dispositivo fisico contiene un certificato CNS

Cos'è un Certificato CNS
Il certificato CNS, noto come Carta Nazionale dei Servizi, consente l’accesso del Titolare ai servizi erogati in rete da una Pubblica Amministrazione.
Viene rilasciato da una Pubblica Amministrazione in forza del Decreto Interministeriale del 9 dicembre 2004, Regole tecniche e di sicurezza relative alle tecnologie e ai materiali utilizzati per la produzione della Carta nazionale dei servizi.

Guida all'Autenticazione Forte sulla PEC Legalmail con l'App MyInfoCert

Cosa occorre:
Una casella PEC Legalmail attiva;
L'App mobile MyInfoCert, disponibile per iOS e Android. Puoi scaricarla QUI.
Una connessione internet.

Richiesta di un’identità SPID InfoCert ID

Cosa occorre
Una casella di posta elettronica alla quale accedere liberamente;
Un telefono cellulare sul quale ricevere il messaggio SMS con il codice OTP necessario per la validazione della registrazione;
Un Documento d'Identità (Carta d'Identità ITA, Patente ITA, Passaporto ITA) e il Codice Fiscale (contenuto in: Tessera Sanitaria; Tesserino Verde AdE; Certificato Cartaceo di attribuzione del CF); tutti i documenti devono essere in corso di validità.
L’immagine scansionata del documento di identità (fronte/retro) o una webcam con la quale scattare le fotografie (fronte/retro) del documento.

Guida alla configurazione del token OTP per l’autenticazione SPID di Liv.2

Introduzione:
La sezione OTP - Token Fisico della sezione Codici OTP del portale SelfCare è sempre visibile, indipendentemente dal fatto che sia stato richiesto o meno il dispositivo hardware (Token).
L'utente in possesso del Token, attraverso questa schermata, può decidere se attivarlo e configurarlo per generare gli OTP. Ciò richiede l'associazione del dispositivo alla propria Identità Digitale SPID.

Guida all'accesso con SPID ai Portali online dei Fornitori di Servizi

Autenticazione con SPID InfoCert ID - Liv. 2
La maggior parte dei Portali dei Fornitori di Servizi richiede per effettuare il Login un'autenticazione forte (anche detta di "Livello 2"), ciò significa che non è sufficiente soltanto inserire le proprie credenziali SPID InfoCert ID (Nome Utente e Password) ma viene richiesto l'inserimento di un ulteriore elemento (es. Codice OTP) per rendere più sicura l'autenticazione al sito.
Una novità introdotta di recente da InfoCert in aggiunta alle modalità di Livello 2 già esistenti, riguarda l'autenticazione senza la necessità di inserire le credenziali SPID (Nome Utente e Password), ovvero attraverso:
Scansione QR Code dalla schermata di Login con l'App MyInfoCert
In alternativa, puoi sempre accedere ai siti dei Fornitori di Servizi con l'autenticazione di Livello 2 nelle modalità classiche che prevedono per l'appunto un secondo fattore di sicurezza dopo aver inserito Nome Utente e Password dell'account SPID. Le ricordiamo di seguito:
Codice OTP (One Time Password) generato tramite l'App MyInfoCert
Notifica PUSH trasmessa dall'App MyInfoCert
Scansione QR Code attraverso l'App MyInfoCert
Infine, si ricorda che oggi è possibile effettuare l'autenticazione forte (Livello 2) anche per coloro che non possono utilizzare l'App MyInfoCert sul proprio dispositivo, attraverso la modalità:
Codice OTP ricevuto come SMS
Vediamole una per una nel dettaglio.

Filtra per
Prodotto/Servizi
Motivo
Utente
Filtra per
Icona Top