SPECIFICA IL TUO AMBITO LAVORATIVO

Privato

Libero professionista

Azienda

Pubblica Amministrazione

Associazione di Categoria

Risultati della ricerca

Risultati della ricerca per: spid/

Guide

FAQ

  • Per richiedere lo SPID Personale clicca sul pulsante "Attiva il tuo SPID Personale".

    Se, invece, hai bisogno di ottenere lo SPID Professionale fai clic su "Attiva il tuo SPID Professionale".

    Quale che sia la tua scelta, prima di procedere oltre dovrai selezionare una delle modalità di riconoscimento suggerite a lato.

    • Con SPID InfoCert ID Personale puoi gestire tutti gli aspetti legati alla tua vita privata sui principali portali della Pubblica Amministrazione. Durante l'accesso ad un sito della PA con SPID Personale, vieni autenticato come persona fisica e puoi fruire di tutti i servizi disponibili nell'area riservata.

    • Con SPID InfoCert ID Professionale puoi gestire le tue attività lavorative senza legare la tua utenza personale alla burocrazia d'ufficio. Durante l'identificazione su un sito mediante SPID Professionale vengono fornite informazioni aggiuntive, rispetto allo SPID Personale, sulla tua persona fisica, qualificandone un uso professionale, ma nessuna informazione sull'entità giuridica.

    Per maggiori informazioni, consulta la Guida alla richiesta di un'identità SPID.

    Mostra in una nuova pagina
    15 persone hanno trovato utile questo contenuto
    Hai trovato utile questo contenuto?
  • Se non sei più in possesso del numero di cellulare, associato al tuo account, sul quale ricevi i codici OTP (è il numero da te inserito in fase di registrazione SPID, oppure quello che hai aggiornato all'interno dell'area Self Care - Gestisci OTP) è necessario chiedere la revoca del tuo account SPID così da poter utilizzare nuovamente l'email registrata in precedenza e richiedere un nuovo SPID InfoCert ID.

    Mostra in una nuova pagina
    57 persone hanno trovato utile questo contenuto
    Hai trovato utile questo contenuto?
  • L'App MyInfoCert (SPID) è la nuova app per elevare il tuo SPID al Livello 2 ed autenticarti in totale sicurezza sui siti della Pubblica Amministrazione.

    MyInfoCert è GRATIS ed è disponibile per Smartphone e Tablet con i seguenti sistemi operativi:

    • Android 6+;
    • iOS 13+;
    • Huawei AppGallery.

    Mostra in una nuova pagina
    2 persone hanno trovato utile questo contenuto
    Hai trovato utile questo contenuto?
  • Le credenziali dell'account SPID per accedere al Portale di Self Care nonché all'App MyInfoCert, sono:

    • Email / Nome Utente (cioè, l'email che hai scelto di inserire per la richiesta iniziale dell'Identità Digitale SPID)
    • Password (da te scelta all'inizio della richiesta)

    Se hai dimenticato la Password SPID, puoi recuperarla con questa procedura di recupero password.

    Mostra in una nuova pagina
    1 persona ha trovato utile questo contenuto
    Hai trovato utile questo contenuto?
  • Se hai avuto un problema durante la procedura di creazione SPID:

    1. riprendi l'email di conferma dell'indirizzo e copia-incolla il link in essa contenuto all'interno di una pagina web nella modalità in incognito, cancella i cookie e la cache del browser
    2. visita questa pagina e rinizia la procedura inserendo i dati inseriti in precedenza

    Nel caso ti venga segnalato che esiste già una richiesta SPID con l'email inserita (Errore e041) vai QUI o contatta un Operatore per annullare la richiesta.

    Mostra in una nuova pagina
    3 persone hanno trovato utile questo contenuto
    Hai trovato utile questo contenuto?
  • Se risiedi all'estero e hai bisogno di attivare un account SPID con InfoCert, puoi richiederlo attraverso una delle 2 (due) seguenti modalità:

    • Riconoscimento Web
    • Firma Digitale o Carta Nazionale dei Servizi (CNS) precedentemente attivata

    Vedi i documenti necessari per fare la richiesta SPID: QUI

    Per maggiori informazioni, consulta la pagina web dedicata

    Mostra in una nuova pagina
    11 persone hanno trovato utile questo contenuto
    Hai trovato utile questo contenuto?
  • No, non si può richiedere lo SPID Personale per un'altra persona. Lo SPID Personale deve essere richiesto per proprio conto.

    Mostra in una nuova pagina
    8 persone hanno trovato utile questo contenuto
    Hai trovato utile questo contenuto?
  • Per sospendere o revocare l'account SPID:

    1. Accedi al Self Care con le credenziali del tuo account SPID (UserID e Password);

    2. Nel menù a sinistra seleziona la voce "Informazioni di accesso" e fai clic sul pulsante "Sospendi - revoca";

    • Se vuoi SOSPENDERE momentaneamente la tua identità, seleziona l'intervallo di tempo durante il quale non potrai accedere più ai servizi associati al tuo SPID InfoCert ID.

    • Se, invece, vuoi CANCELLARE il tuo account SPID, fai clic su "Scarica modulo di Revoca" e, dopo averlo compilato i campi richiesti, invia il modulo tramite PEC all'indirizzo: "revoca.spid@legalmail.it".

    Mostra in una nuova pagina
    7 persone hanno trovato utile questo contenuto
    Hai trovato utile questo contenuto?
  • Si avvisano gli utenti che il browser Internet Explorer non viene più supportato per l'autenticazione SPID sui Portali dei Fornitori dei Servizi. Si consiglia l'utilizzo di un browser diverso (es. Chrome, Mozilla, ecc.).

    SPID non sarà più compatibile con IE per motivi di sicurezza in quanto il browser in questione non sarà più supportato dal 15 giugno 2022. La stessa Microsoft l'ha dichiarato deprecato e in dismissione.

    Mostra in una nuova pagina
    2 persone hanno trovato utile questo contenuto
    Hai trovato utile questo contenuto?
  • Se sei un/a "italiano/a all'estero" o "straniero/a in Italia", puoi richiedere SPID se hai:

    • Maggiore Età (+18)
    • Documento d'Identità (Carta d'Identità ITA, Patente ITA, Passaporto)
    • Codice Fiscale ITA (Tessera Sanitaria, Tesserino verde AdE, Certificato cartaceo)
    • Mail e Cellulare

    Per maggiori info sui documenti necessari, vai: QUI.

    Non è possibile richiedere lo SPID Personale per altre persone.

    I passi per ottenere un'Identità Digitale SPID sono:

    1. registra i tuoi dati seguendo le indicazioni contenute nella sezione del sito InfoCert dedicata all'Identità Digitale;

    2. fatti identificare attraverso un documento di identità valido quando incontri, anche via riconoscimento web, un funzionario del Gestore di Identità Digitale InfoCert. In alternativa, puoi farti identificare sottoscrivendo digitalmente la documentazione contrattuale attraverso un certificato di firma digitale o la Carta di Identità Elettronica o la Carta Nazionale dei Servizi.

    Per maggiori dettagli consulta la Guida alla richiesta di un'Identità Digitale.

    Mostra in una nuova pagina
    7 persone hanno trovato utile questo contenuto
    Hai trovato utile questo contenuto?
  • Vedi tutte le FAQ

Tutorial

Video