SPECIFICA IL TUO AMBITO LAVORATIVO

Privato

Libero professionista

Azienda

Pubblica Amministrazione

Associazione di Categoria

Home > Guida

Richiesta di un’identità SPID InfoCert ID con Video Riconoscimento

Cosa occorre:

  • Una casella di posta elettronica alla quale accedere liberamente;
  • Un telefono cellulare sul quale ricevere il messaggio SMS con il codice OTP necessario per la validazione della registrazione;
  • Un documento di identità in corso di validità e la Tessera Sanitaria;
  • L’ immagine scansionata del documento di identità (fronte/retro) o una webcam con la quale scattare le fotografie (fronte/retro) del documento a disposizione.

Avvio dell'attività

All’interno della sezione del sito InfoCert dedicata a SPID è possibile trovare le informazioni utili sul servizio. Cliccare sul pulsante "Acquista subito" all'interno del box InfoCert ID per iniziare il processo di richiesta della propria Identità Digitale.

Il portale chiede di indicare la modalità attraverso la quale si desidera essere identificati. La scelta del metodo di riconoscimento con Video Riconoscimento permetterà di attivare, successivamente, una sessione di videoconferenza registrata con un Operatore InfoCert.

Durante il riconoscimento web sarà necessario rispondere ad una serie di quesiti e, quando richiesto, andranno esibiti i documenti di identità precedentemente inseriti.

Iniziare quindi il processo di richiesta con un clic sul pulsante "Prosegui e attiva SPID".

Dati di accesso e conferma della mail

Per prima cosa si dovranno scegliere i dati di accesso, ovvero le credenziali con le quali verrà utilizzata la propria identità digitale SPID.

Non sei ancora un cliente InfoCert

Se è la prima volta che si richiede un servizio InfoCert, o se si desidera utilizzare un indirizzo mail diverso da quello usato per accedere al Negozio InfoCert, sarà necessario effettuare una nuova registrazione compilando i campi nell'area "Crea il tuo account".

Verrà quindi richiesto di indicare un indirizzo mail e di scegliere una password. In particolare:

  • Indirizzo mail: rappresenterà la User ID dello SPID. Poiché la User ID è univoca, non è possibile scegliere un indirizzo mail già legato ad un'altra identità. Su questo indirizzo InfoCert invierà tutte le comunicazioni ufficiali sull'uso della propria Identità Digitale;

  • Password: scegliere una password rispettando le indicazioni fornite (una lunghezza di almeno 8 caratteri, caratteri maiuscoli e minuscoli al suo interno, uno o più numeri e almeno un carattere speciale, non più di due caratteri identici consecutivi). La password vale 180 giorni, dopo di che il sistema chiederà di modificarla.

Sei già un cliente Infocert

Se in passato è stato già acquistato un servizio sul Negozio InfoCert, selezionare l'opzione in alto "Ho già un account Infocert" e, dopo aver flaggato la dichiarazione al consenso sulla Privacy Policy, procedere con un clic sul pulsante Accedi.

Quindi, se prima di effettuare la richiesta SPID non è stato eseguito l'accesso con le credenziali dell'account Negozio InfoCert, si verrà reindirizzati sulla pagina di Login Negozio.

Inserire le proprie credenziali e cliccare su Accedi.

Nella schermata successiva viene mostrato il Riepilogo Ordine del servizio che si sta per acquistare.

Cliccare sul pulsante in verde "Prosegui e attiva spid" per proseguire oltre.

A questo punto, se non si possiede già un'anagrafica di fatturazione associata al proprio account Negozio InfoCert, sarà necessario crearne una.

Infine, selezionare la "modalità di pagamento" che si preferisce tra quelle elencate in fondo alla pagina:

  • carte di Credito
  • Bonifico Bancario
  • PayPal

Se il pagamento è andato a buon fine, verrà segnalato a schermo il messaggio seguente: "Il tuo acquisto è stato effettuato con successo!”

Controllare l'email che è stata inviata da "staff@infocert.it" dove saranno presenti le istruzioni necessarie per procedere con la registrazione dei propri dati, quindi, proseguire al riconoscimento Webcam con l'Operatore InfoCert.

Nel momento in cui arriva l'email di staff@infocert.it con Oggetto: "Ci sei quasi, crea il tuo SPID", controllare il contenuto della stessa e cliccare sul pulsante "Continua" posto al centro dell'email.

Se, per qualsiasi motivo, non funzionasse il pulsante "Continua", si avrà la possibilità di copiare l'URL del processo di registrazione e incollarlo sulla barra di navigazione del browser (*).

Potrebbe verificarsi il caso in cui la password impostata per accedere al Negozio non possieda le caratteristiche di sicurezza previste dal sistema SPID.

In questo caso, prima di procedere con la registrazione dei propri dati, il portale chiederà di modificarla.

Da questo momento in poi, le password di accesso al Negozio InfoCert e di accesso a SPID risulteranno allineate: il cambiamento di una modificherà automaticamente anche l’altra.

FASE 1 - DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO

Completato il passaggio precedente, iniziare l’inserimento dei propri dati personali.

In questa prima fase si dovrà inserire il documento di identità con il quale ci si intende registrare ed effettuare poi il riconoscimento Webcam con l'Operatore:

  • Tipologia di documento: scegliere, dal menù a tendina, la tipologia di documento tra Carta d'Identità Elettronica, Patente di Guida, Passaporto. (*)

  • Upload del Documento d'Identità: è possibile scegliere se scattare le foto del documento selezionato in precedenza, oppure caricare già dei file immagine a propria disposizione. In qualsiasi caso, le foto da inserire devono essere A COLORI e FRONTE / RETRO.

Se si è scelto di proseguire con il caricamento (= Upload) dei documenti, all'interno della schermata, si troveranno tutte le informazioni di cui si necessita riguardo:

  • verso di caricamento del documento;
  • formato e peso della foto consentito;
  • possibilità di inserire un solo file immagine che abbia al suo interno entrambe le facce del documento (F/R);

Completata l'operazione di caricamento immagine/i, cliccare su "OK" per andare avanti.

  • Dati del documento: al di là della scelta operata in precedenza, accertarsi che le informazioni inserite dal sistema di rilevamento dati siano corrette o modificarle/inserirle laddove sia necessario.

  • Informazioni anagrafiche: anche qui, controllare che le informazioni rilevate dal sistema siano correttamente inserite, inserirle/correggerle laddove sia necessario.

  • Informazioni di residenza: per concludere la fase 1, inserire le informazioni sulla attuale residenza specificando Stato, Via, Indirizzo, Civico, Comune, Provincia, Cap.

FASE 2 - TESSERA SANITARIA

  • Upload della Tessera Sanitaria: come in precedenza, è possibile scegliere se caricare una file immagine già a disposizione, oppure scattare una fotografia utilizzando la webcam del PC.

Se è stata selezionata la possibilità di caricare un file immagine di cui si è già in possesso, inserire la sola foto A COLORI del RETRO della propria Tessera Sanitaria.

All'interno della schermata, sarà possibile trovare tutte le informazioni di cui si necessita riguardo:

  • verso di caricamento del documento;
  • formato e peso max della foto consentito;

Completata l'operazione di caricamento immagine, cliccare su "OK" per andare avanti.

  • Dati del documento: accertarsi che le informazioni rilevate dal sistema di rilevamento dati del sistema siano correttamente inserite, aggiungerle dove mancanti o modificarle.

Un clic su "Prosegui" permette di accedere alla Fase 3.

FASE 3 - INFORMAZIONI DI SICUREZZA

In questa fase verrà chiesto di indicare le "Informazioni di Sicurezza", cioè quelle informazioni utili per proteggere il proprio account SPID e per recuperare la password in caso di smarrimento.

In particolare, scegliere la "Domanda di sicurezza" da un elenco definito di proposte e indicare la risposta corretta nel successivo campo "Risposta" (*).

FASE 4 - VIDEO RICONOSCIMENTO

In questo fase si dovrà effettuare il riconoscimento webcam con l'Operatore InfoCert che si accerterà della persona che si dichiara di essere per la richiesta SPID in corso controllando i dati inseriti in precedenza e verificando le risposte che verranno fornite.

  • Effettua il test audio-video: cliccando sul pulsante "AVVIA TEST" il sistema rileverà se il proprio impianto webcam (audio e video) è correttamente configurato per procedere alla fase di riconoscimento vera e propria.

Una volta che il sistema avrà confermato le abilitazioni necessarie a proseguire oltre, fare clic su "Avanti".

  • Iniziare la video chiamata: si sta per entrare nella Sala di Attesa Virtuale dei riconoscimenti webcam. Risponderà il primo Operatore disponibile (*) che indicherà in maniera chiara i passaggi necessari per completare il riconoscimento video e arrivare alla fase finale di firma del contratto di richiesta SPID.

FASE 5 - PRESA VISIONE DEI DOCUMENTI E FIRMA

Se la fase di riconoscimento è andata a buon fine, si è arrivati alla fase di presa visione dei documenti di richiesta SPID.

  • Informativa contrattuale: in questa schermata è possibile consultare tutta la documentazione contrattuale relativa alla richiesta SPID facendo clic su ciascuna voce dell'elenco.

  • Telefono: viene richiesto di inserire il numero di Cellulare (comprensivo di prefisso internazionale, es. IT +39) affinché il sistema possa inviare, tramite SMS, un certificato di firma remota One-Shot in forma di OTP.

  • Richiesta certificato: prima di ricevere l'SMS con il codice OTP di 8 cifre valido per firmare digitalmente il contratto di richiesta SPID, è possibile rivedere il riepilogo del Contratto che si sta sottoscrivendo e spuntare le tre caselle per il consenso alle dichiarazioni contrattuali.

Cliccare sul pulsante "Prosegui" in fondo alla pagina per ricevere l'SMS.

Controllare l'SMS ricevuto sul numero di Cellulare che è stato indicato nella schermata precedente e inserire nella maschera a schermo il codice OTP.

Se:

  • Non è stato ricevuto l'SMS? --> fare clic sul pulsante "Invia di nuovo"
  • E' stato inserito un numero di cellulare sbagliato? --> fare clic sul pulsante "Cambia numero"

Inserito il codice OTP di 8 cifre, cliccare su "Procedi" per terminare la fase di registrazione e riconoscimento SPID.

FASE 6 - PROCESSO TERMINATO

Complimenti, è stata conclusa la procedura di Richiesta SPID!

Da questo momento InfoCert, in qualità di Gestore di Identità Digitale, procederà con la verifica dei dati inseriti attenendosi ai tempi previsti per l’erogazione del servizio (48 ore lavorative).

Nel caso di ESITO POSITIVO, si riceverà un messaggio di avvenuta attivazione dell’account all’indirizzo e-mail inserito in fase di richiesta. Nel messaggio saranno contenute le indicazioni per accedere al portale di gestione di InfoCert ID.

Nel caso di ESITO NEGATIVO, si riceverà un messaggio di segnalazione degli errori/incongruenze riscontrati all’indirizzo e-mail inserito in fase di richiesta. Nel messaggio saranno contenute le possibili azioni da intraprendere per correggere o completare la propria richiesta.

3 persone hanno trovato utile questo contenuto
Hai trovato utile questo contenuto?