SPECIFICA IL TUO AMBITO LAVORATIVO

Privato

Libero professionista

Azienda

Pubblica Amministrazione

Associazione di Categoria

Home > Guida

Guida all'attivazione di un dispositivo di firma digitale

Cosa occorre

  • Il mio dispositivo fisico (smart card, Business Key o Wireless Key);
  • I codici di sicurezza contenuti nella cartellina o busta di revoca (anche in versione virtuale) che mi sono stati consegnati al momento del rilascio del dispositivo;
  • Il software Dike GoSign.

Prima di utilizzare il mio dispositivo devo attivarlo, ovvero sostituire il PIN ad esso assegnato con uno di mia scelta ed esclusiva conoscenza.

L’attivazione è richiesta per tutti i dispositivi fisici distribuiti da InfoCert: smart card, BusinessKey o Wireless Key.

Il PIN assegnato è quello contenuto nella cartellina o busta di revoca (anche in versione virtuale) che mi è stata consegnata al momento del rilascio del dispositivo.

Utilizzando il software Dike GoSign posso sostituire questo PIN con quello personale.

Attivazione di una smart card

Dopo aver collegato il dispositivo fisico al computer, avvio il software Dike GoSign.

Individuo la funzione Configurazione contrassegnata dall’icona a forma di ingranaggio, quindi seleziono la pagina dedicata ai Dispositivi e di seguito Attivazione dispositivo.

Se ho una smart card, trovo indicato nel menu a tendina il modello di lettore al quale è collegata.

Dopo aver recuperato i codici contenuti nella cartellina o busta di revoca, inserisco di seguito il PIN o il PUK indicati (sono identici, quindi la scelta è irrilevante) e di seguito il nuovo PIN, di mia scelta, ricordando che deve essere costituito da 8 caratteri tutti numerici. Ripeto l’inserimento del nuovo PIN e procedo con un clic sul pulsante Conferma.

Dike GoSign confermerà l’avvenuta attivazione.

Attivazione di una Business Key

Dopo aver collegato la Business Key al computer, avvio il software Dike GoSign.

Individuo la funzione Configurazione contrassegnata dall’icona a forma di ingranaggio, quindi seleziono la pagina dedicata ai Dispositivi e di seguito Attivazione dispositivo.

Se ho una Business Key, trovo indicato nel menu a tendina il modello del dispositivo.

Dopo aver recuperato i codici contenuti nella cartellina o busta di revoca, inserisco di seguito il PIN o il PUK indicati (sono identici, quindi la scelta è irrilevante) e di seguito il nuovo PIN, di mia scelta, ricordando che deve essere costituito da 8 caratteri tutti numerici. Ripeto l’inserimento del nuovo PIN e procedo con un clic sul pulsante Conferma.

Dike GoSign confermerà l’avvenuta attivazione.

Attivazione di una Wireless Key

Dopo aver collegato la Wireless Key al computer, avvio il software Dike GoSign.

Individuo la funzione Configurazione contrassegnata dall’icona a forma di ingranaggio, quindi seleziono la pagina dedicata ai Dispositivi e di seguito Attivazione dispositivo.

Se ho una Wireless Key, trovo indicato nel menu a tendina InfoCert Wireless Key.

Per essere gestita correttamente da Dike GoSign, la Wireless Key deve essere fisicamente collegata alla postazione di lavoro e inserita in una presa USB.

Dopo aver recuperato i codici contenuti nella cartellina o busta di revoca, inserisco di seguito il PIN o il PUK indicati (sono identici, quindi la scelta è irrilevante) e di seguito il nuovo PIN, di mia scelta, ricordando che deve essere costituito da 8 caratteri tutti numerici. Ripeto l’inserimento del nuovo PIN e procedo con un clic sul pulsante Conferma.

Anche in questo caso Dike GoSign confermerà l’avvenuta attivazione.

35 persone hanno trovato utile questo contenuto
Hai trovato utile questo contenuto?